Proseguirà anche domani la protesta di Agcai, dalle 10 alle 13, sempre presso il Mise. I rappresentanti dell’associazione attendono ancora di essere ricevuti, il presidente Benedetto Palese è stato chiaro: “Se non avremo riscontri continueremo a manifestare”.

Nel frattempo invita a tenere spente le macchine in segno di protesta: “Le slot spente costano allo Stato almeno 750mila euro al giorno. Continuo a ricevere foto di gestori che stanno aderendo, molto prudentemente posso stimare che ci sia almeno un 5% di macchine ferme” ha detto.

“Stanno regalando il mercato alle multinazionali non intervenendo sui nulla osta. Bisogna andare sui giornali, bisogna far uscire la verità, ossia che noi vogliamo una macchina da intrattenimento che non faccia male a nessuno, con payout al 90%, loro vogliono invece una macchina che faccia male, con un payout al 68%” ha concluso Palese.

0 Likes
79 Views

You may also like

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter message.