Roma AGCAI. “Lo Stato non può permettersi più di fare cassa sulla povera gente. Bene fanno le Regioni a proibire le slot a 500 metri dai luoghi sensibili ma dovrebbero essere completamente eliminate sia le awp che le vlt, dovremmo mettere in circolazione un gioco di puro intrattenimento, con abbinato un piccolo premio”. E’ la provocazione di Benedetto Palese, presidente di AGCAI, oggi a Roma per un convegno sul gioco“Ok al divieto totale della pubblicità ma è dobbiamo fare di più. Dobbiamo fare una macchina di divertimento. L’illegalità in Italia non esiste, c’è talmente tanto gioco legale che è impossibile, ci stanno prendendo in giro quando dicono che non si può vietare il gioco legale altrimenti prolifera l’illegalità. Se lo Stato proprio non può fare a meno del gioco d’azzardo, non deve nascondersi, ma almeno faccia distinzione. Nei locali pubblici ci deve essere l’intrattenimento, nella sala scommesse le scommesse, nel bingo il bingo e nelle sale slot gli apparecchi”.”

0 Likes
84 Views

You may also like

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter message.