AGCAI: “Le bugie dell’On. Baretta contro la salute pubblica oggi in Commissione Finanze”

“L’On. Baretta oggi in Commissione Finanze cercherà di spiegare i passi avanti fatti dal Governo, ma in realtà sono passi indietro perchè vanno evidentemente contro la salute pubblica. Ecco quello che l’On. Baretta non dice ed ecco perchè da oltre due anni il Governo si ostina a ripresentare una proposta inaccettabile” scrive in una nota […]

Read More
Agcai: “La nostra proposta? Niente cambio di schede e nessun aumento di Preu! Pronti a scendere in piazza e ad astenerci dalla raccolta”

“Se rimarrà questo aumento del PREU sulle AWP non ci saranno più i margini per portare avanti le aziende di gestione, non sarà più possibile pagare lo stipendio intero ai dipendenti affinchè facciano la raccolta e quindi le aziende saranno automaticamente costrette a sospendere la raccolta gli ultimi giorni del mese, per 5 o 10 […]

Read More

componenti della Commissione Bilancio si sono resi immediatamente conto che il settore AWP non può assolutamente sopportare né un aumento del PREU né un cambio delle schede, ed hanno recepito quanto presente nella relazione presentata da SAPAR, AGCAI, AGGE ed ASSOGIOCO-Confesercenti.Lo scrive in una nota l’associazione AGCAI. I manifestanti hanno vinto! Hanno vinto quelli che […]

Read More

“Oggi in audizione spiegheremo che ancora una volta le informazioni che vengono trasmesse dal Governo sono false, fuorvianti e inaccettabili” scrive in una nota AGCAI. “Infatti il Governo giustifica l’aumento dell’1.5 sulle AWP proposto in questa manovrina più lo 0.5 dell’anno scorso del Preu sulle AWP come sostituzione della addizionale dei 500 milioni abrogata che […]

Read More

“La riduzione delle 142.000 macchine è solo un grande bluff. Vengono ridotte solo le slot che incassano pochissimi euro, cioè quelle presenti nei piccoli locali pubblici come edicole, circoli, piccoli bar e tabacchi, dove il flusso di gente è irrisorio” scrive in una nota Agcai. “Viene invece lasciato via libera ai locali più pericolosi (le […]

Read More

“Sapete benissimo – scrive l’associazione AGCAI in una lettera aperta al mondo della politica – che l’obiettivo di Baretta è solo quello di concentrare tutto il gioco in mano alle multinazionali. Sapete benissimo che i mini-casinò contengono le VLT che sono macchine molto più pericolose”. “Sapete benissimo – ribadisce AGCAI – che queste VLT non […]

Read More

“Quanto affermato dal Sottosegretario Baretta nell’intervista a “Il Mattino” è inesatto. Non è vero che vengono ridotte le VLT. Non è vero che vengono ridotte le macchine più pericolose. Vengono ridotte solo le new slot che sono le macchine meno pericolose e non le VLT. Come mai il sottosegretario dice il contrario? Come mai il […]

Read More

“Si va in modo crudele contro la salute pubblica facendo chiudere i punti vendita meno pericolosi come edicole, lavanderie, rifugi alpini, ristoranti, alberghi e circoli privati per aprire invece 5.000 nuove sale scommesse con VLT e arricchire le multinazionali, facendo chiudere migliaia di aziende italiane per spostare tutto il volume d’affari in mano a pochi […]

Read More
AGCAI: “Gestori non rimangano fermi a subire. Il 03 Maggio Manifestazione a Roma insieme a SAPAR, AGGE e ASSOGIOCO-Confesercenti”

“Il 03 Maggio – scrive AGCAI – i gestori e le Associazioni si incontreranno a Roma per una grande manifestazione contro l’assurdo comportamento di questo Governo, una politica che non ci rappresenta e che ha superato qualsiasi limite andando contro ogni valore umano, non tutela i cittadini italiani ma anzi va contro tutto e tutti, […]

Read More

“Oggi abbiamo la conferma che tutti gli interventi sul settore sono stati pensati perseguendo un obiettivo ben preciso che vede gli operatori del settore soccombere a vantaggio dei concessionari e dell’offerta delle vlt. E’ la ragione per cui oggi non abbiamo il rappresentante del governo e della politica, nella persona dell’onorevole Mirabelli o dell’Aams, in […]

Read More