Slot, Agcai: “La Questura ci impedisce di manifestare ancora, ultimo giorno anche di astensione alla raccolta”

“Bisogna lasciare libera la piazza anche ad altre manifestazioni. Con questa motivazione la Questura di Roma chiaramente in diretto contatto con il Ministero dello Sviluppo Economico, di fatto ci impedisce momentaneamente di manifestare ad oltranza”. E’ quanto riferisce in una nota Agcai. “La nostra sensazione è che non ci sia in questo governo un responsabile dei […]

Read More
Agcai: “Continua l’astensione alla raccolta e manifestazione al Mise aspettando un confronto con Di Maio”

Dopo che la nostra associazione che è stata ricevuta sotto questo governo due volte dai Monopoli dal dott Fanelli e dal dott. Giuliani ( a seguito di manifestazioni contro i concessionari  ) dal capo di gabinetto del Ministero del lavoro Fabia D’Andrea ( ministero di Di Maio ) e dall’ufficio legislativo del Mef dott.Glauco Zaccardi […]

Read More
Slot, Palese (Agcai): “Gestori stanno spegnendo le macchine, manifesteremo ad oltranza”

Proseguirà anche domani la protesta di Agcai, dalle 10 alle 13, sempre presso il Mise. I rappresentanti dell’associazione attendono ancora di essere ricevuti, il presidente Benedetto Palese è stato chiaro: “Se non avremo riscontri continueremo a manifestare”. Nel frattempo invita a tenere spente le macchine in segno di protesta: “Le slot spente costano allo Stato […]

Read More
Slot, Agcai: “Astensione alla raccolta e manifestazione sotto al Mise aspettando un confronto…”

“Dopo che la nostra associazione è stata ricevuta sotto questo governo due volte ai Monopoli dal dott. Fanelli e dal dott. Giuliani, dal capo di gabinetto del ministero del lavoro Fabia D’Andrea e dall’ufficio legislativo del Mef dott. Glauco Zaccardi essere scambiati per i mandatari dei concessionari è veramente un paradosso inaccettabile. Ci chiediamo: ma […]

Read More
Slot, Agcai: “Sfidiamo il M5S ad un dibattito pubblico”

“Più di 320mila apparecchi fra slot e vlt più pericolosi con percentuali di vincite ridotte stanno per invadere il mercato. Si blocchi il governo delle lobby dell’azzardo”. Lo afferma in una nota l’associazione Agcai. “Si sta velocizzando a velocità supersonica l’immissione sul mercato di 265mila slot e più di 55.000 già pericolosissime videolottery con percentuali ridotte […]

Read More
AWP. Agcai : “Il vicepremier Di Maio prende in giro gli italiani”

“Più di 320mila apparecchi fra slot e vlt più pericolosi con percentuali di vincite ridotte stanno per invadere il mercato. Si blocchi il governo delle lobby dell’azzardo”. Lo afferma in una nota l’associazione Agcai. “I monopoli- denuncia Agcai – stanno velocizzando a velocità supersonica l’immissione sul mercato di 265 mila slot e più di 55.000 […]

Read More
AGCAI torna in piazza, martedì 5 febbraio la protesta davanti al MISE

Slot: “Il governo sta facendo cassa sulle spalle dei giocatori attraverso la riduzione della percentuale di vincita” Roma. Gli operatori dell’apparecchio da intrattenimento tornano a manifestare chiedendo di essere ascoltati dalla politica e dal governo. L’associazione AGCAI, attraverso una rappresentanza guidata dal presidente Benedetto Palese, ha atteso invano, ieri, di essere ricevuta dalla Segreteria del […]

Read More
Palese (AGCAI): “Cresce l’attesa per essere ricevuti al MISE, ma cresce anche l’astensione alla raccolta”

Ha del paradossale la situazione che sta vivendo una delegazione degli operatori dell’automatico che ieri ha protestato al MISE in disaccordo con la posizione del governo in merito alla tassazione e alla regolamentazione del comparto delle slot. Dopo aver avuto rassicurazioni ieri circa il fatto che sarebbero stati ricevuti oggi dalla Segreteria del Ministro dello […]

Read More
Slot, Agcai: “Astensione raccolta da oggi indispensabile per raggiungere obiettivo, pronta delegazione per chiedere nuovo incontro in mattinata”

“L’astensione alla raccolta diventa l’arma più potente che abbiamo per far capire al governo che esistiamo, che i gestori di awp sono una cosa diversa dai concessionari, che la tassazione delle awp è dal 29 gennaio al 70,83, più 0,80 di Aams, più non riusciamo a capire quanto ai concessionari di rete. E’ quindi insostenibile […]

Read More