“Bene l’emendamento Rostan: via videolottey e slot mschine (mini casinò) da vicino luoghi sensibili in tutta Italia. Il governo ne prenda atto. Da molto tempo in tutti i convegni e nelle conferenza stampa abbiamo evidenziato come in modo particolare i mini casinò con dentro le pericolosissime vlt devono essere allontanati da luoghi ritenuti sensibili”. Così in una nota Agcai.

“E’ inammissibile che questo tipo di strutture così imponenti, arredate ad hoc, con luci e atmosfera tipo casinò possano ancora essere presenti vicino a luoghi sensibili come le scuole. Le cronache parlano chiaro, nonostante il divieto di entrata ai minori di 18 anni in questi luoghi, spessissimo durante i controlli le forze dell’ordine hanno sanzionato gli esercenti proprio per la presenza di minori. Ci auguriamo che quanto prima questo tipo di apparecchi venga messo al bando e siano sostituiti con un apparecchio con piccola vincita che non venga considerato d’azzardo da Comuni e Regioni e che quindi possa essere accettato da loro senza restrizioni di orari e distanze. Bisogna ritornare a parlare di intrattenimento, divertimento e abilità e non di gioco d’azzardo, questo il nostro obiettivo da anni. Speriamo che questo governo ci ascolti e che veramente non sia alla mercé delle lobby dell’azzardo” conclude Agcai.

0 Likes
77 Views

You may also like

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter message.