In una situazione difficile come quella attuale, dove è veramente difficile trovare forze politiche o anche solo politici che portino in parlamento le nostre giuste istanze, un plauso all’operato della Sapar e del presidente Domenico Distante va riconosciuto.

In un confronto associativo avvenuto ieri a Roma, si è giunti ad evidenziare quanto sia difficile per le aziende di gestione far pervenire e far percepire al mondo politico le nostre seppur sacrosante richieste di un carico fiscale più equo. Per cui l’informazione è sempre più importante per far capire che le nostre aziende sono solo distributrici di un prodotto statale e che se il prodotto fa male non è certamente eliminando con l’alta tassazione le aziende distributrici che si risolve il problema, ma cambiando il prodotto. E questo lo può fare solo lo Stato. Per questo la nostra associazione da tempo cerca almeno di far capire che esistono due tipi di slot: awp e vlt e che c’è un abisso di pericolosità fra i due prodotti. Per questo i gestori di awp dovrebbero prendere le distanze dal prodotto vlt anche se per ragioni di concorrenza in alcuni casi sono costretti a gestirli. Confermata la conferenza stampa che si terrà a breve dove sono state invitate tutte le associazioni.

0 Likes
229 Views

You may also like

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter message.